Programma di ottimizzazione dell’esercizio degli immobili locativi

Programma di incen­ti­va­zione per aumen­tare l'effi­cienza energe­tica negli immo­bili loca­tivi riscal­dati a fonte fossile

Numero programma UFAM 0146
Sito del programma tutta la Svizzera
Tito­lare di programma Asso­cia­zione energo
Martin Joly
Ridu­zioni di emissioni
(in t di CO₂e)
Stimati fino al 2020: 17'550
Già emessi: 0
Stato del programma Regi­strato dall'UFAM: 15.06.2015
Messa in esercizio: 01.09.2016
Numero programma UFAM
0146
Sito del programma
tutta la Svizzera
Titolare di programma
Associazione energo
Riduzioni di emissioni
(in t di CO₂e)

Stimati fino al 2020: 17'550
Già emessi: 0
Stato del programma
Registrato dall'UFAM: 15.06.2015
Messa in esercizio: 01.09.2016

In breve

L'obiet­tivo dell'asso­cia­zione energo è di aumen­tare l'effi­cienza energe­tica degli edifici esistenti. A tale scopo energo ha svilup­pato solu­zioni infor­ma­tiche che, in base ad un'ana­lisi del consumo, sono in grado di otti­miz­zare l'eser­cizio della tecnica negli edifici. Secondo le stati­stiche di energo, l'otti­miz­za­zione dell'eser­cizio consente — senza nuovi inve­sti­menti — di rispar­miare fino al 15% dell’energia negli edifici esistenti. Al momento energo si concentra sugli immo­bili di dimen­sioni più grandi di proprietà della mano pubblica.

Visto il successo del programma energo CO?, il modello viene ora esteso agli immo­bili loca­tivi. Le entrate prove­nienti dalla vendita di atte­stati per ridu­zioni di emissioni consen­tono innan­zi­tutto di conce­dere ai proprie­tari di immo­bili abita­tivi un incen­tivo finan­ziario di realiz­za­zione di misure di risparmio energe­tico.

Questo permette di supe­rare il dilemma utente-inve­sti­tore che finora bloccava gli inve­sti­menti su larga scala nell’effi­cienza energe­tica di immo­bili loca­tivi.

Sussidio della Fonda­zione KliK

Il programma è finan­ziato inte­ra­mente dalla Fonda­zione KliK mediante l'acquisto di atte­stati
ed è gestito dall'asso­cia­zione energo. Come incen­tivo di parte­ci­pa­zione al programma, i proprie­tari di immo­bili loca­tivi rice­vono CHF 70 per ogni tonnel­lata di ridu­zione di CO?. Gli inqui­lini bene­fi­ciano di costi ridotti di riscal­da­mento.

Il programma è rivolto
ai privati e alle imprese

Piattaforma Imprese